Storia
GO PREVIOUS NEXT

Giuseppe and Virginia Primavesi

Piero Primavesi in his airplane

Piero Primavesi - Car race Italy - 1910

Letter from car manufacturer Diatto to Virginia Primavesi - 27.05.1908

Piero Primavesi

Piero and Eugenio Primavesi

Piero Primavesi - Car race Italy - 1910

Piero, Eugenio and airplane mechanic

Piero Primavesi

Piero Primavesi and his mechanic in Moscow -1908

Piero Primavesi with the Aviators Club in 1911

Pilot license
Storia
Villa Montarina fu costruita a partire dal 1860 dalla famiglia Giuseppe Missori di Milano. Il colonello Missori viene ricordato nelle guerre d’Indipendenza e di Unità d’Italia per aver salvato la vita a Giuseppe Garibaldi nella battaglia di Milazzo in Sicilia.
Tra il 1883 e il 1885, la signora Charlotte Schnyder von Wartensee trasformò Villa Montarina in una piccola pensione e fondò in seguito il rinomato Albergo Villa Castagnola di Lugano.
Nel 1885 la proprietà di Montarina fu acquistata da Pietro Primavesi, figlio di una nota famiglia di commercianti milanese. A Lugano egli fondò un negozio di coloniali, una fabbrica di cioccolato ed un pastificio. Per la sua notorietà e fortuna fu soprannominato "Primaves d'or". Il Signor Primavesi viene ancor oggi ricordato per aver dato alla sua famiglia un benessere di natura non soltanto materiale ma anche e soprattutto di natura morale.

Giuseppe, suo figlio secondogenito, seguendo le tradizioni di famiglia, entrò a far parte dell'azienda paterna e in data 28 marzo del 1883 sposò Virginia Gaggini. Dalla loro unione nacquero tre splendidi bambini di nome Pietro, Amelia ed Eugenio. Si ricorda che i tre bambini amassero particolarmente giocare nel magnifico parco di Villa Montarina e che in quel luogo trascorsero un'infanzia felice.

Particolarmente audaci furono le imprese di Pietro, appassionato ciclista, pilota di motociclette, automobili e persino di aeroplani. Alla sua memoria abbiamo dedicato un'esposizione fotografica permanente all'interno dell'albergo.

Nel 1980 gli eredi Primavesi vendettero la proprietà di Montarina alla famiglia di albergatori Edgar Fassbind. Nasce così l'albergo-ostello Montarina, che grazie ad importanti interventi di ristrutturazione, è oggi classificato tra le migliori strutture ricettive della sua categoria in Svizzera.